//Incolla il seguente codice all interno del tag del tuo sito // //(*Nota..Se questo codice e gia inserito nell header,non incollarlo nuovamente!) powered by www.importexplosion.com //
Vivi alla Grande, Vivi come davvero meriti!

La storia è iniziata, vi piacete, vi cercate, vi sentite. All’inizio tutto sembra andare liscio, i contatti arrivano con una certa regolarità, non hai ancora paura che sparisca nel nulla da un momento all’altro, sembra andar bene, fino a che, ad un certo punto, qualcosa cambia.

Il buongiorno della mattina viene meno, passano ore senza sentirvi, gli scambi non sono più lisci come una volta, e in te, inizia l’odissea:

Bene, se questo scenario ti è familiari allora leggi con attenzione, perché qui c’è una risposta che veramente può essere fondamentale per te.

Perché il punto non è se devi chiamare o meno, il punto è QUANDO devi chiamare e quando devi aspettare che le cose cambino….

CLICCA QUI PER LEGGERE IL SEGUITO…

3 motivi per cui non trovi lAnima GemellaL’anima gemella… quante volte se ne sente parlare, e quante volte speriamo di incontrarla sul nostro cammino e di vivere, finalmente, quell’amore da film che solo pochi hanno la fortuna di sperimentare.

Ma come mai è così difficile trovare l’anima gemella?

Siamo noi ad essere diventati tutti ciechi? C’è scarsità di anime gemelle in giro? Sono scadute? Sono terminate? E perché siamo sempre noi in prima persona a cercarle e non ci cercano loro?

La verità è che abbiamo una serie di convinzioni in testa, circa l’anima gemella, che ci impediscono di vederla anche quando ce l’abbiamo davanti.

Eccone 3 su cui riflettere…

CLICCA QUI PER LEGGERE IL SEGUITO…

Cambiare per piacergli è giusto?Parliamo di uomini e cambiamenti.

Molte volte, nell’ambito della seduzione, si riflette su quanto sia necessario cambiare per poter piacere di più, attrarre più persone, aumentare le proprie opportunità con l’altro sesso.

Ma se questo è vero, sopratutto quando si punta a migliorare dei lati del proprio modo di comportarsi e interagire con il mondo e con gli altri, che al momento ci portano svantaggi e sofferenza, diventa problematico iniziare a pensare di dover cambiare solo per “adattarsi” ad una persona specifica.

Ma come?” dirai tu… “ma se mi piace uno che al momento non mi cerca e non vuole stare con me, perché non dovrei cambiare per sedurlo?”

Bene, rispondiamo con un dialogo immaginario tra la dott.ssa Guzzardi (che si occupa delle consulenze professionali sul nostro sito) e una ipotetica immaginaria cliente, che, come te, ha perso la testa per un uomo che non la corrisponde e ha finito per confondere l’”amore” con una vera e propria “ossessione amorosa”.

Clicca qui per leggere il seguito…

Lei ti mette alla prova: con gli “shit test”Come abbiamo evidenziato più volte, le donne (soprattutto quelle che ricevono molte attenzioni maschili) hanno la necessità di valutare velocemente (già dai primi minuti di conversazione) se lo spasimante di turno può risultare interessante come potenziale partner, se è sincero e affidabile e se veramente vale quanto sembra.

Tra gli strumenti più utilizzati a tale scopo ci sono in primis i famigerati test che possono essere domande a trabocchetto, affermazioni o azioni volte a scatenare una risposta o una reazione da parte tua che possano darle indicazioni sul tuo conto. Questi test sono talmente odiati e temuti dagli uomini che nel mondo anglofono della seduzione vengono chiamati “shit test”. Vogliamo fornirti qualche esempio di questi test femminili e, per una migliore comprensione, li abbiamo suddivisi in 4 tipologie…

CLICCA QUI PER LEGGERE IL SEGUITO…

Lui non si fa avanti? Ecco cosa farePuò succedere, esistono uomini timidi, impacciati, impauriti e imbranati che non sanno farsi avanti con le donne. Magari ti guardano, lo capisci che gli piaci, ma poi, per un motivo o per un altro non si fanno avanti e restano sempre un passo indietro rispetto a quello che vorresti tu.

Come fare se ti piace un uomo che corrisponde a questa descrizione? E’ “giusto” farti avanti tu per prima e facilitargli un po’ il gioco o c’è il rischio di fare la “cacciatrice” e quindi rovinare tutto sembrando troppo “aggressiva”?

Bene, poniamo qualche paletto per capire meglio i confini all’interno dei quali è meglio muoversi in questo genere di situazioni: la prima cosa da sapere è che per scoprire davvero se hai chance con un uomo devi prima essere certa di essere entrata nel suo “campo di attenzione”.

Cosa significa?

CLICCA QUI PER LEGGERE IL SEGUITO…

keep looking »