//Incolla il seguente codice all interno del tag del tuo sito // //(*Nota..Se questo codice e gia inserito nell header,non incollarlo nuovamente!) powered by www.importexplosion.com //
Vivi alla Grande, Vivi come davvero meriti!

In amore è facile, credere di essersi innamorati e poi invece cadere nell’ossessione più cupa. Pensare costantemente alla stessa persona, iniziare ad immaginare un futuro insieme, credere di non poter più vivere felici senza.

Ma se l’ossessione può diventare piacevole quando c’è reciprocità, tutto si trasforma in un tormento quando la persona che ti interessa ti toglie attenzioni.

Esatto, perché la vera ossessione non può crescere se hai a che fare con qualcuno di veramente irraggiungibile. Se, ad esempio, la tua cotta è per qualcuno del mondo dello spettacolo, puoi mitizzarlo/a ma, a meno che tu non faccia parte del giro, difficilmente crederai di poterci avere una reale relazione. Così l’ossessione più che altro diventa una forte ammirazione, una mitizzazione, ma finisce li.

Il problema nasce quando hai a che fare con qualcuno che inizialmente ti da retta…

CLICCA QUI PER LEGGERE IL SEGUITO

Comments

3 Responses to “Ossessione d’amore: come uscirne?”

  1. Christian on December 25th, 2014

    .

    ñïñ….

  2. Alejandro on February 5th, 2015

    .

    ñïñ!…

  3. Zachary on February 13th, 2015

    .

    ñïñ!!…

Leave a Reply