//Incolla il seguente codice all interno del tag del tuo sito // //(*Nota..Se questo codice e gia inserito nell header,non incollarlo nuovamente!) powered by www.importexplosion.com //
Vivi alla Grande, Vivi come davvero meriti!

Chi sarà il primo di noi a sposarsi? Facciamo una scommessa?”.

Una volta era facile fare scommesse del genere, perché la società era costruita in modo da favorire questo passo, l’unione di due persone, che fanno insieme dei bambini e condividono la vita.

Ma oggi le cose sono un po’ cambiate. I tempi si sono spostati in avanti e trovare la persona giusta, fare una famiglia e avere dei figli non è più così scontato come una volta, anzi… è diventato difficilissimo.

Ma come affrontare la solitudine?

Cosa fare se ci si rende conto di essere già un po’ avanti con l’età rispetto agli standard sociali ai quali si era abituati e non andare in crisi per il fatto di essere soli?

La prima cosa fondamentale è smettere di vivere la solitudine come un problema e cercare di trarne fuori il meglio che abbiamo a disposizione, il tutto analizzando in che tipo di solitudine ci troviamo:

CLICCA QUI PER LEGGERE IL SEGUITO

Comments

3 Responses to “Solitudine. Come affrontarla?”

  1. edgar on December 16th, 2014

    .

    ñïñ!…

  2. Vernon on December 16th, 2014

    .

    ñïñ çà èíôó!…

  3. jeremiah on January 21st, 2015

    .

    good!!…

Leave a Reply