//Incolla il seguente codice all interno del tag del tuo sito // //(*Nota..Se questo codice e gia inserito nell header,non incollarlo nuovamente!) powered by www.importexplosion.com //
Vivi alla Grande, Vivi come davvero meriti!

Ciao,
sicuramente non è semplice gestire la situazione con una persona che cerca in tutti i modi di farci sentire in colpa. Sicuramente tu hai agito secondo il tuo modo di essere e di pensare e molto spesso non tutto ciò che facciamo può essere capito dalle persone che abbiamo accanto. Per cui visto che non è in nostro potere modificare le persone che abbiamo accanto, allora possiamo fare in modo di controllare le nostre reazioni e soprattutto non permettere agli altri di influenzare le nostre azioni. In questo caso tua madre sicuramente si è solo dispiaciuta perchè non sei rimasta con loro e questo non puoi cambiarlo, ma quello che puoi fare è non concentrarti sul suo dispiacere ma pensare ora se vuoi ad una cosa carina che puoi fare per lei, ad un pensiero semplice che sai potrebbe farla sorridere. Insomma in questi casi è poco utile o funzionale arrabbiarsi o accanirsi nei confronti di una persona che in un determinato momento agisce perchè in preda all’emozione di un momento. Ma la cosa più utile e funzionale è la comprensione, il saper capire che l’altro è fatto così e accettarlo per come si comporta, perdonarlo se fa qualcosa che ci piace poco e soprattutto non pretendere di cambiarlo ma fare noi stessi qualcosa per modificare una certa situazione. La vita è la nostra vita e noi ne siamo responsabili a prescindere dall’azione degli altri; per cui è solo nel momento in cui capiremo che noi possiamo agire sul nostro pezzo di vita e modificarlo come più ci rende felice, che possiamo sentirci totalmente liberi .
In bocca al lupo!

Comments

Leave a Reply