//Incolla il seguente codice all interno del tag del tuo sito // //(*Nota..Se questo codice e gia inserito nell header,non incollarlo nuovamente!) powered by www.importexplosion.com //
Vivi alla Grande, Vivi come davvero meriti!

Beh, se hai già preso la tua decisione non c’è molto da dire. In quanto ai consigli, visto che sei conscia che lavorando con tuo marito guadagni di meno, ti posso consigliare di farti bene i conti e pianificare bene le spese, in quanto mantenere un figlio ha i suoi costi.
Per quanto riguarda lavorare con tuo marito, tante coppie già lavorano insieme e continuano ad andare d’amore e d’accordo. Credo che la cosa da tenere presente sia quella di stabilire bene i ruoli, di essere poco invasiva all’inizio sui suoi modi di fare, e di lasciare il lavoro fuori dalle mura domestiche, nel senso che quando tornate a casa vivete la vostra vita familiare senza tener conto di eventuali disaccordi accaduti durante l’attività.
Posso quindi augurarti in bocca al lupo e rimango a tua disposizione.

Comments

Leave a Reply