//Incolla il seguente codice all interno del tag del tuo sito // //(*Nota..Se questo codice e gia inserito nell header,non incollarlo nuovamente!) powered by www.importexplosion.com //
Vivi alla Grande, Vivi come davvero meriti!

Ogni volta che una storia finisce è facile cadere nello sconforto, sentirsi senza punti di riferimento, come se il mondo ci crollasse addosso.

Siamo talmente abituati ai vecchi equilibri che ogni cambiamento ci fa stare male, anche se forse, a lungo andare, ne scopriremo i vantaggi.

In questo momento sei di certo vulnerabile e senti di voler scappare dal dolore che provi.

Ma provare a NON SENTIRE il dolore e anestetizzarti ti impedirà di superare davvero questo momento difficile e di uscirne più forte di prima.

Per quanto possa apparire autolesionistico non bisogna fuggire dal dolore, ma guardarlo in faccia, viverlo, fino a toccare il fondo… sarà proprio in questo modo che poi riuscirai a risalire a galla!

Può sembrare difficile e forse va contro ciò che ti viene detto dalle persone care, che forse tentano di farti distrarre, di trovare qualcosa per impegnarti e non farti rimuginare sul latte versato.

Ma con il percorso giusto è possibile uscire da tutto questo, senza FAR FINTA di esserne usciti!

Comments

2 Responses to “Dopo la fine della storia mi sento distrutto. Come riprendermi?”

  1. greg on July 30th, 2014

    .

    thanks for information!…

  2. Jesus on January 28th, 2015

    .

    ñýíêñ çà èíôó….

Leave a Reply