//Incolla il seguente codice all interno del tag del tuo sito // //(*Nota..Se questo codice e gia inserito nell header,non incollarlo nuovamente!) powered by www.importexplosion.com //
Vivi alla Grande, Vivi come davvero meriti!

Nel tuo caso penso che tu abbia associato una serie di pensieri e sensazioni negativi al tuo lavoro forse basandosi anche sul fatto che, come in una clinica, anche al lavoro stai in un luogo chiuso e devi rispettare dei regolamenti che non sono stati stabiliti da te e si è creata quella che tu definisci convinzione.

La maggior parte delle convinzioni si crea in modo inconsapevole, ma sono strumenti fondamentali perchè attraverso loro noi giudichiamo il mondo, gli altri, la nostra vita. Ma il rovescio della medaglia è che se le convinzioni sono negative, demotivanti e depotenzianti possiamo vedere la realtà come un inferno. La bella notizia è che le convinzioni si possono cambiare, rompere sostituire con altre. Farlo implica individuare i presupposti su cui si poggiano (come le gambe di un tavolino) e metterli in discussione e romperli in modo che la convinzione crolli. Può venire spontaneo pensare che non sia possibile perchè nessuno ha mai detto il contrario, ma con la aiuto di persone specializzate nel campo è possibile individuare quelle convinzioni che ci limitano e che ci impediscono di vivere alla grande, e di scoprire inoltre il potere che possono avere le convinzione che ci sostengono e ci rafforzano. Questi cambiamenti faranno si che la nostra vita sia una scoperta continua, dove respireremo la libertà di essere noi stessi e scegliere liberamente la strada che vogliamo percorrere.

Comments

One Response to “Cosa posso fare se quando sono a lavoro mi sento rinchiuso e voglio solo scappare?”

  1. Randy on July 30th, 2014

    .

    áëàãîäàðñòâóþ….

Leave a Reply